MARCHI+3: riapre il Bando dall’11/12/2018

Il Bando MARCHI+3 riapre dall’11/12/2018.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha incrementato la dotazione finanziaria iniziale del Bando MARCHI+3. Pertanto, sono riaperti i termini per l’attribuzione del numero di protocollo. Il form per l’assegnazione del protocollo online sarà attivo a partire dalle ore 9:00 dell’11 dicembre 2018 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili. (G.U.R.I. n. 281 del 03-12-2018).

Il Bando MARCHI+3 era stato aperto il 07/03/2018 ed era stato chiuso il 03/05/2018 (G.U.R.I. n. 101 del 03/05/2018), per l’esaurimento delle risorse originariamente stanziate per il bando. Ad oggi, il MI.S.E. ha incrementato la dotazione finanziaria iniziale pari ad euro 3.825.000,00 portandola a euro 6.027.640,02.

Le nuove risorse saranno destinate alle domande di agevolazione presentate a valere sul Bando MARCHI+3 per le quali alla data del 03/05/2018, data di pubblicazione dell’avviso di sospensione del bando, è stato attribuito il numero di protocollo on-line e che non hanno trovato copertura finanziaria con le risorse originariamente stanziate per il suddetto bando, ed alle nuove domande a partire dall’11/12/2018.

Il Bando MARCHI+3 eroga agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi dell’Unione europea ed internazionali.

Di seguito la sintesi del Bando MARCHI+3 (articolo del 21/12/2017) che resta perfettamente valida.

>>>> VAI ALL’ARTICOLO

MARCHI+3: domande dal 07/03/2018

Premessa: lo Studio SEGUIRA’ QUESTO BANDO sia per la sola presentazione della domanda di agevolazione, sia – per chi lo desiderasse – per la registrazione del marchio avvalendosi di Studio Legale partner specializzato in proprietà intellettuale.

MARCHI+3 – BANDO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER FAVORIRE LA REGISTRAZIONE DI MARCHI COMUNITARI E INTERNAZIONALI –   (GU n.285 del 06/12/2017)

SOGGETTO GESTORE: Unioncamere

FONDI STANZIATI A LIVELLO NAZIONALE: € 3.825.000,00 – il 5% dei fondi (€ 191.250,00) è destinato ad imprese con rating di legalità ai sensi del Decreto Interministeriale 20/02/2014 n.57

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: a partire dalle ore 09:00 del 7/3/2018

CONCESSIONE DELL’AGEVOLAZIONE: le risorse saranno assegnate con procedura valutativa a sportello  secondo  l’ordine cronologico di  presentazione delle domande e sino a esaurimento delle stesse.

AMBITO TERRITORIALE: Territorio nazionale

BENEFICIARI: Micro, piccole e medie imprese (sono quindi escluse le grandi imprese).

ATTIVITA’ SVOLTA: non ci sono limitazioni per quanto riguarda il tipo di attività svolta. Non possono partecipare le imprese escluse dagli aiuti de minimis ex art.1 Reg. (UE) 1407/2013

DECORRENZA DELLE SPESE AMMESSE: sono agevolabili le sole spese sostenute dal 1/6/2017 e comunque in data antecedente alla presentazione della domanda. Non sono ammesse domande a preventivo.

REGIME AGEVOLAZIONE: de minimis

LIMITE MASSIMO DELLE AGEVOLAZIONI: ciascuna impresa può presentare più richieste di agevolazione, sia per la Misura A sia per la Misura B, fino al raggiungimento del valore complessivo di € 20.000,00.

SITO WEB: www.marchipiu3.it/

MISURE AGEVOLAZIONE

MARCHI+3 – MISURA A – AGEVOLAZIONI PER FAVORIRE LA REGISTRAZIONE DI MARCHI COMUNITARI PRESSO EUIPO (UFFICIO DELL’UNIONE EUROPEA PER LA PROPRIETA’ INTELLETTUALE) ATTRAVERSO L’ACQUISTO DI SERVIZI SPECIALISTICI

Possono richiedere l’agevolazione le imprese che alla data della domanda abbiano effettuato almeno una delle seguente attività:

  • deposito domanda di registrazione presso EUIPO di un marchio e pagamento delle tasse di deposito.

Per accedere alla Misura è obbligatorio che sia avvenuta la pubblicazione della domanda di registrazione del marchio per il quale si  richiedono le agevolazioni

Servizi agevolabili

  • a) Progettazione del nuovo marchio
  • b) Assistenza per il deposito
  • c) Ricerche di anteriorità
  • d) Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in caso di opposizione/rifiuto/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione
  • e) Tasse di deposito/registrazione

Entità agevolazione: fino all’80%  delle  spese  ammissibili  sostenute  e  nel  rispetto  degli  importi massimi  previsti  per  ciascuna  tipologia  di  servizio  di  cui  alle  lettere  “a”,  “b”,  “c”,  “d”, secondo  quanto  riportato al Punto 7.2.

Importo massimo agevolazione: € 6.000,00

MARCHI+3 – MISURA B – AGEVOLAZIONI PER FAVORIRE LA REGISTRAZIONE DI MARCHI INTERNAZIONALI PRESSO OMPI (ORGANIZZAZIONE MONDIALE PER LA PROPRIETÀ INTELLETTUALE) ATTRAVERSO L’ACQUISTO DI SERVIZI  SPECIALISTICI

Possono richiedere l’agevolazione le imprese che alla data  di presentazione della domanda di agevolazione abbiano effettuato almeno una delle seguente attività:

  • deposito di domanda di registrazione di un marchio registrato a livello nazionale o comunitario e pagamento delle tasse di deposito
  • deposito di domanda di registrazione presso OMPI di un marchio per il quale è già stata depositata domanda di registrazione nazionale o comunitaria e pagamento delle tasse di deposito;
  • deposito di domanda di designazione successiva di un marchio registrato presso OMPI e pagamento delle tasse di deposito.

Per accedere alla Misura è obbligatorio che sia avvenuta la pubblicazione della domanda di registrazione del marchio per il quale si  richiedono le agevolazioni

Servizi agevolabili

  • a) Progettazione del nuovo marchio nazionale/EUIPO;
  • b) Assistenza per il deposito;
  • c) Ricerche di anteriorità;
  • d) Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in caso di opposizione/rifiuto/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione
  • e) Tasse sostenute presso UIBM o EUIPO e presso OMPI per la registrazione internazionale

Entità agevolazione: fino all’80% delle spese ammissibili (90% per Cina e USA) e nel rispetto degli importi massimi previsti per ciascuna tipologia di servizio (Punto 7.2)

Importo massimo agevolazione: da € 6.000,00 ad € 8.000,00.

VUOI RICEVERE INFORMAZIONI SUL BANDO?

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Consento al trattamento dei dati personali ex D.Lgs 196/2003

CAPTCHA

captcha